Costellazioni Familiari

Costellazioni FamiliariCostellazioni Familiari

Fin da bambina la mia massima aspirazione sarebbe stata quella di vivere in una famiglia stile quella della foto sopra. Tutti in armonia sorridenti, felici e senza attriti. Come la maggior parte delle famiglie, invece, non filava sempre tutto liscio. Mi sono sposata presto e ho creduto che nella mia nuova famiglia tante situazioni sarebbero state diverse.  Come ho imparato da Bert Hellinger, colui che ha scoperto e divulgato l’efficacia delle Costellazioni Familiari, noi non portiamo nel nostro matrimonio solo noi stessi ma anche i nostri genitori, nonni, bisnonni etc. e accogliamo nel nostro nucleo familiari anche quelli del coniuge… con annessi e connessi (segreti, morti, dimenticati, esclusi, traditi, e tutto quello che c’è). Potete capire quanto sia difficile che fili tutto liscio.

 Le Costellazioni Familiari sono rappresentazioni che aiutano a portare alla luce legami, dinamiche o identificazioni nascoste con altri membri della famiglia e a ripristinare “gli ordini dell’amore” come li chiama Bert Hellinger. Tramite questo lavoro (in gruppo o individualmente) è possibile comprendere e elaborare situazioni difficili di qualsiasi genere e sperimentare una nuova energia che ci pervade e ci fa prendere consapevolezza che il nostro massimo bene (e quello di chi ci sta vicino) è riuscire a dire SI alla vita.

Cosa sono e come si svolgono le Costellazioni  Familiari?

Nella sua attività di psicoterapeuta Bert Hellinger, il padre delle Costellazioni Familiari, ha messo in rilievo con maggiore insistenza dei suoi predecessori come tutti noi, a un profondo livello inconscio, siamo legati alla nostra famiglia, della quale condividiamo il destino, e ha evidenziato quanto può essere potente l’impatto che hanno su di noi i rapporti con genitori, nonni, fratelli e sorelle, zii e zie. Nell’amare i nostri genitori e nel prenderci cura dei nostri familiari spesso cerchiamo, in maniera del tutto inconscia, di rimediare alle colpe e alle sofferenze di genitori o parenti di generazioni passate. A volte siamo perfino pronti a prendere il posto di membri della famiglia deceduti tragicamente o quando erano bambini, per riparare gravi perdite o torti subiti da genitori o congiunti. Accade così che, talvolta, le persone non vivano la propria vita, ma si sentano alienate da se stesse, al punto di non apprezzare di essere nati o desiderare addirittura una morte precoce.
Come si realizza una Costellazione Familiare?
E’ possibile lavorare a livello individuale o di gruppo. Per realizzare una Costellazione Familiare, il cliente, sceglie un simbolo o un rappresentante per ognuno dei componenti della sua famiglia e gli fa assumere la posizione che gli sembra più idonea rispetto agli altri.
Nel lavoro di gruppo, che di solito è composto da una quindicina di persone sedute in cerchio il movimento si svolge all’interno. Si crea così un “ campo”, nel quale tutti i membri vivono i sentimenti e i comportamenti delle persone da essi rappresentate. In altre parole, il campo della famiglia che così emerge è un fenomeno che condiziona pensieri e azioni dei singoli componenti. Nel corso della messa in scena di una Costellazione Familiare, qualora uno dei partecipanti muti il proprio atteggiamento, è possibile che si creino nuove rappresentazioni e quindi un nuovo campo, il che ha un effetto terapeutico.
Sia che siamo nella posizione del Cliente, di un Rappresentante o di uno Spettatore beneficeremo comunque dell’effetto terapeutico della Costellazione sia a livello conscio che, come accade più spesso, ad un livello più profondo e inconscio. Questo è ben riassunto nelle parole di una donna che ha partecipato ad un incontro recentemente: “ Impossibile rimanere indifferenti: l’energia della famiglia si diffonde nella sala, tocca nel profondo e quando fa vibrare le corde del cuore, tutti, rappresentanti e osservatori, scoppiano in pianti liberatori.”
In quali casi posso applicarle?
Le Costellazioni Familiari sono orientate alla soluzione più che all’analisi del problema, possono quindi rivelarsi utili per portare alla luce “irretimenti” inconsci che rendono difficile la vita di coppia, e le relazioni in genere, per alleviare situazioni difficili legate a divorzi, separazioni, adozioni, morti precoci, aborti, bambini difficili, ecc., per attenuare e comprendere disturbi fisici e psichici di ogni genere, per trovare soluzioni a problemi professionali.

PROSSIMI INCONTRI:

GRUPPO 16 Gennaio dalle 20.45 alle 23.30 presso Il volo della Libellula Sesto Fiorentino   costellazioni-familiari